24 agosto 2010

Opinioni su Famiglia Cristiana

Pur essendo cattolico e pur essendo assiduo lettore del settimanale dei paolini non condivido la recente linea editoriale di Famiglia Cristiana.
Domani su Famiglia Cristiana uscirà un editoriale contro il presidente del Consiglio dicendo che in "Italia comanda solo lui" fraintendendo alcune sue parole dove diceva: "durante la campagna elettorale non mi farò fermare da nessuno tantomeno dai formalismi costituzionali", il senso di quelle parole va interpretato, è normale che il premier rispetterà la costituzione, era, infatti, un modo di dire, come per dire "neanche la morte mi fermerà", ha usato solamente un linguaggio politico.
Nessuno dei giornali di partito nemmeno quelli più opposti alla linea politica Berlusconiana si sono espressi su questo punto e sinceramene ci sono rimasto male quando ho avuto l'anticipazione di questo articolo.
Famiglia Cristiana non rispecchia l'opinione della Chiesa ne dei Cattolici, Don Sciortino eviti di screditare i politici in un periodo così vicino (sembra) alle elezioni.

Daniel Dibisceglie

il testo dell'editoriale di Famiglia Cristiana lo trovi QUI 

Nessun commento:

Posta un commento